Piano Triennale Offerta Formativa

Print Friendly, PDF & Email

PIANO TRIENNALE OFFERTA FORMATIVA AA. SS. 2016-19

PTOF 16-19 15.01.2016 IC ASSISI 3

 

ALLEGATI

ALL.1 AL PTOF- ATTO DI INDIRIZZO DIRIGENTE

ALL.2 AL PTOF-PDMICASSISI3 15-16

ALL. 3 AL PTOF – INCLUSIONE – PAI 2015-16

ALL. 4 AL PTOF – ORGANIGRAMMA

ALL. 5 AL PTOF – CARTA DEI SERVIZI

ALL. 6 AL PTOF – PATTO EDUCATIVO DI CORRESPONSABILITA

ALL. 7 AL PTOF – DOSSIER VALUTAZIONE DI ISTITUTO

ALL. 8 AL PTOF – COMPETENZE (parte a)

ALL. 8 AL PTOF – COMPETENZE (parte b)

ALL. 9 AL PTOF – CURRICOLO INFANZIA-BIENNIO PRIMARIA

ALL. 10 AL PTOF – CURRICOLO VERTICALE DI RELIGIONE

ALL. 11 AL PTOF – CURRICOLO AAIRC

ALL. 12 AL PTOF -PIANO 15-16 continuità formativa

ALL 13 AL PTOF – PIANO DI PERFORMANCE

ALL 14 CLICCANDO SI IMPARA

 

PIANO TRIENNALE OFFERTA FORMATIVA AA. SS. 2016-19

Integrazione Dossier di Valutazione d’Istituto ( del. n° 31 del 13.12.2016)

ALL. 7 al PTOF Protocollo di Valutazione d’Istituto Scuola Secondaria di Primo Grado pdf

All. 7 al PTOF Protocollo di Valutazione d’Istituto Scuola Primaria pdf

All. 7 al PTOF Protocollo di Valutazione d’Istituto Scuola dell’Infanzia pdf

Punto n. 3 PIANO TRIENNALE DELL’OFFERTA FORMATIVA 2016-19-aggiornamento ed integrazione

VALIDAZIONE ANNO SCOLASTICO SECONDARIA DI PRIMO GRADO 2017-18

Il Consiglio di Istituto,

VERIFICATO la validità del quadro di contesto normativo in materia di validazione dell’a.s. :

– artt. 8 e 9 del DPR 275/99 relativamente alla “personalizzazione dei curricoli e degli orari”,

– art. 11, comma 1 del DLGS n. 59 del 2004, relativo a  “Valutazione, scrutini ed esami”, per il quale “… ai fini della validità dell’anno, per la valutazione degli allievi è richiesta la frequenza di almeno tre quarti dell’orario annuale personalizzato di cui ai commi 1 e 2 dell’articolo 10. Per casi eccezionali, le istituzioni scolastiche possono autonomamente stabilire motivate deroghe al suddetto limite.”

-art. 5 del D.P.R. 20 marzo 2009 n. 89 relativo a “Revisione dell’assetto ordinamentale, organizzativo e didattico della scuola dell’infanzia e del primo ciclo di istruzione ai sensi dell’art. 64, comma 4, del DL 25 giugno 2008, n. 112, convertito, con modificazioni, dalla L. 6 agosto 2008, n. 133”

-art. 2, comma 10, l’art. 14, comma 7 del DPR 122/2009, che prevedono esplicitamente, come base di riferimento per la determinazione del limite minimo di presenza, il monte ore annuale delle lezioni, che consiste nell’orario complessivo di tutte le discipline e non nella quota oraria annuale di ciascuna disciplina

-art. 2, c. 10 del DPR 122/2009 per il quale “… nella scuola secondaria di primo grado, …. Le motivate deroghe in casi eccezionali, previsti dal medesimo comma 1, sono deliberate dal Collegio dei docenti a condizione che le assenze complessive non pregiudichino la possibilità di procedere alla valutazione stessa. L’impossibilità di accedere alla valutazione comporta la non ammissione alla classe successiva o all’esame finale del ciclo. Tali circostanze sono oggetto di preliminare accertamento da parte del consiglio di classe e debitamente verbalizzate”

– C.M. n. 20 del 4 marzo 2011 relativa a “Validità dell’anno scolastico per la valutazione degli alunni nella scuola secondaria di primo e secondo grado.”

VISTO la delibera n. 48 del Collegio Docenti assunta in data 29.06.2017 concernente la validazione dell’a.s. scolastico 2017-18.

VISTO la delibera n. 24 del Consiglio di Istituto assunta in data 15.01.2016 di approvazione del Piano triennale dell’offerta formativa 2016-19 contente al suo interno (sez. 2.offerta formativa/2.1.3 organizzazione del tempo scuola) la definizione degli orari individualizzati corrispondenti ai diversi corsi attivati per il triennio l’a.s. 2016-19,

all’unanimità,

DELIBERA N.97

  1. la ratifica per l’a.s. 2017-2018 degli orari personalizzati calcolati sul tempo orario di frequenza dell’alunno/a e il limite minimo delle ore di presenza complessive da assicurare per la validità annuale:
  TEMPO NORMALE

 

 

 

30 ore settimanali

TEMPO NORMALE STRUMENTO

(classi I-II-III)

 

33 ore settimanali

TEMPO *PROLUNGATO

 

 

34 ore settimanali

TEMPO *PROLUNGATO  CON STRUMENTO (classi  I- III)

 

37 ore settimanali

TEMPO ORARIO ANNUALE

(33 settimane )

990 ore 1056 ore 1122 ore 1221 ore
3/4 TEMPO ORARIO ANNUALE (limite minimo di presenze) 742 ore 792 ore 842 ore 916 ore
1/4 TEMPO ORARIO ANNUALE (limite massimo di assenze) 248 ore 264 ore 280 ore 305 ore

*negli orari personalizzati del tempo pieno non vengono conteggiati i tempi settimanali relativi alla mensa scolastica

2.conferma per l’a.s. 2017-2018 i criteri generali assunti con delibera n. 48 dal Collegio Docenti del 29 giugno 2017 che legittimano la deroga al limite minimo di presenze​